Proroga scadenza regime transitorio Responsabili Tecnici Albo Gestori Ambientali

Con delibera n. 1 del 10 marzo 2021, il Comitato Nazionale dell’Albo Gestori Ambientali ha deciso di prorogare i termini del regime transitorio previsti dal DM 120/2014 e stabiliti dalla Delibera n. 6 del 2017.

La delibera 6/2017 stabiliva infatti che il regime transitorio, durante il quale i Responsabili Tecnici in carica all’entrata in vigore dell’obbligo delle verifiche di idoneità potevano continuare il loro incarico, sarebbe terminato il 16 ottobre 2022.

La situazione di emergenza in cui ci troviamo ha, tra le altre cose, fatto sospendere le sessioni di esame per le verifiche di idoneità. Data quindi l’impossibilità di svolgere gli esami richiesti, il regime transitorio è prolungato oltre il 16/10/2022, fino ad una nuova data che verrà stabilità successivamente, e comunque per un periodo di tempo almeno pari alla durata della sospensione delle verifiche.

La delibera 1/2021 aggiunge un’ulteriore importante novità; infatti, a differenza di quanto previsto dal DM 120/2014, i responsabili tecnici in carica in una determinata categoria possono assumere l’incarico anche per le classi superiori, ovviamente se in possesso dei requisiti di esperienza richiesti. Questa possibilità sarà valida fino a 6 mesi successivi alla ripresa delle verifiche di idoneità.

print